Quantcast

The behaviour of the serum insulin level in non obese adult diabetics after intravenous glucose, tolbutamide and glucagon

Research paper by January Ławecki, Henryk Rogala, Henryk Kowalski, Artur Czyżyk

Indexed on: 08 Apr '05Published on: 08 Apr '05Published in: Acta diabetologica latina



Abstract

In 10 pazienti affetti da diabete maturo, di peso normale, è stato studiato il comportamento dell'insulinemia e della glicemia in seguito alla somministrazione i.v. di tre sostanze stimolanti la secrezione insulinica: glucosio, tolbutamide e glucagone. I risultati sono stati confrontati con quelli ottenuti nel gruppo di controllo. I valori insulinici osservati dopo la somministrazione delle tre sostanze stimolanti la secrezione sono risultati inferiori nei diabetici che nei soggetti sani. Il glucosio è risultato il più potente stimolo sulla secrezione nei soggetti normali ed il meno potente nei diabetici. Il comportamento dell'insulinemia dopo somministrazione di glucosio non è stato uniforme nei pazienti diabetici: in una parte dei casi l'aumento dell'insulinemia era ritardato od aveva andamento difasico. Si può supporre che i pazienti con diabete della maturità e di peso normale presentino un'alterazione della biosintesi e della liberazione di insulina sotto l'influenza del fattore principale, cioè del metabolismo del glucosio entro le cellule β delle isole di Langerhans.