Quantcast

Constitutive characterizations of non-ideal constraints in classical mechanics

Research paper by Paola Morando, Stefano Pasquero

Indexed on: 01 Jan '93Published on: 01 Jan '93Published in: ANNALI DELL'UNIVERSITA' DI FERRARA



Abstract

La teoria dell'attrito di un punto materiale soggetto a vincoli posizionali, bilateri e scabri in Meccanica Classica viene presentata nell'ambito geometrico dei fibrati dei getti di un fibrato affine. Tale contesto permette la trattazione del problema sia per vincoli rigidi, sia per vincoli deformantisi col tempo. Si dimostra che la conoscenza della geometria del sistema e delle forze agenti sul punto permettono di determinare una direzione naturale lungo cui l'attrito è diretto. Ciò rende possibile l'introduzione di un'ampia classe di caratterizzazioni costitutive per vincoli scabri, comprendente le caratterizzazioni più comuni.